Linee Di Lavaggio

SALICO fornisce linee di lavaggio e sgrassaggio per nastri di metallo sia alle Acciaierie sia ai Centri di Servizio. I nastri di metallo (acciaio al carbonio, acciaio inox e alluminio) sono lavorati in una gamma di spessori tra 0,08 e 6 mm, larghezza fino a 2.200 mm e velocità fino a 600 m/min.

Abbiamo a disposizione una vasta gamma di tecnologie di lavaggio, la cui scelta dipende dalle caratteristiche del nastro in ingresso e dai requisiti per il prodotto finito, principalmente in termini di produttività, contenuto polveri sottili metallo e olio.

 

In particolar modo per i nastri di alluminio, esiste una netta differenza tra nastri prodotti in un laminatoio a caldo e quelli prodotti per mezzo di processo di fusione continua e persino tra le diverse leghe da processare. Sulla base di questi tre parametri definiti dal cliente (quantità di sporco in ingresso, produttività e requisiti di pulizia del prodotto finito) i nostri ingegneri propongono la soluzione che meglio risponde a ogni situazione, principalmente:

 

  • Sistemi di sgrassaggio elettrolitico

  • Sistemi di sgrassaggio alcalino combinati con sezioni di pulitura per specifiche leghe di alluminio

  • Sistemi ad acqua calda ad alta pressione (High Pressure Hot Water Systems –HPHW)

  • Sistemi di lavaggio al naturale con spazzole

L’obiettivo di SALICO è quello di proporre ai propri clienti soluzioni tecniche specifiche per i loro bisogni, scopi e risorse. A tal fine è possibile scegliere tra una vasta gamma di Soluzioni per ogni funzionalità di linea, per raggiungere una combinazione che risulti in un rendimento ottimale dell’investimento, prodotti di alta qualità con periodi di fermo estremamente ridotti, facilità di manutenzione e soprattutto un’operatività in totale sicurezza ed ergonomia.

 

Principali Vantaggi Delle Linee Di Lavaggio SALICO

  • Ciclo di funzionamento e manutenzione sicuro ed ergonomico , specialmente quando si utilizzano sostanze chimiche tossiche o infiammabili.

  • Possibilità di scelta tra diverse tecnologie, criteri di selezione basati sulle caratteristiche desiderate del prodotto in ingresso e in uscita, capacità linea e livello di investimento.

  • Possibilità di integrazione in processi continui quali spianatura o verniciatura.

  • Possibilità di fornire anche tutti gli equipaggiamenti e servizi ausiliari: impianti ad acqua DM, impianti trattamento acque reflue, caldaie, ecc.

Innovazione